Italiano ON-Air

Italiano sportivo - Episodio 11 (stagione 2)

November 30, 2022 Scuola Leonardo da Vinci Season 2 Episode 11
Italiano ON-Air
Italiano sportivo - Episodio 11 (stagione 2)
Show Notes Transcript

Il linguaggio dello sport è entrato nell'uso comune della lingua italiana?  Scopriamolo insieme al nostro ospite molto appassionato di sport, il direttore della Scuola Leonardo da Vinci di Milano, Wolfango Poggi.

Segui il nostro podcast sulla lingua italiana "Italiano ON-Air" su: https://podcast.scuolaleonardo.com
oppure sulle principali piattaforme di podcast:
Apple Podcasts | Spotify | Amazon Music | Google Podcast

Per informazioni sulla Scuola Leonardo da Vinci:  www.scuolaleonardo.com

----------- ENGLISH ------------

Has the language of sport become commonly used in the Italian language? Let's find out together with our guest who is very passionate about sport, the director of the Scuola Leonardo da Vinci in Milan, Wolfango Poggi.

Follow our podcast  on the Italian language "Italiano ON-Air"  by Scuola Leonardo da Vinci: https://podcast.scuolaleonardo.com
or on the leading podcast platforms:
Apple Podcasts | Spotify | Amazon Music | Google Podcast

More information on Scuola Leonardo da Vinci:   www.scuolaleonardo.com

Katia 
Buongiorno ai nostri ascoltatori e buongiorno al nostro ospite, che è una voce nuova per Italiano ON-Air.
Salutiamo Wolfango Poggi, direttore della Scuola Leonardo da Vinci di Milano

Wolfango
Buongiorno a tutti, è un piacere essere qui!

Katia
I nostri ascoltatori non lo sanno, ma tu sei il nostro punto di riferimento per lo sport, perché sei un grande appassionato e sei anche molto sportivo!

Wolfango
Si, lo sport mi piace tantissimo e lo seguo con grande passione

Katia
E allora ti fornisco il primo assist! Stai seguendo i mondiali di calcio?

Wolfango
Non mi perdo neanche una partita! 

Katia
E come sta andando?

Wolfango 
Si stanno delineando le squadre che passeranno agli ottavi di finale, per ora si sono qualificate di sicuro Francia, Portogallo e Brasile.

Katia
Non ti chiedo niente dell'Italia

Wolfango
No Katia, sarebbe proprio un autogol

Katia
Senti, cosa ti piace di più dei mondiali?

Wolfango
Guarda, quello che mi piace di più in assoluto dei mondiali, di calcio, ma anche degli altri sport, è la mescolanza di persone di tutto il mondo, con culture e abitudini diverse. Parlo dei giocatori e dei tifosi, ma anche degli spettatori perché in questi giorni ci sono ben 32 paesi con il fiato sospeso a seguire la propria nazionale. Più tutti gli altri paesi, tipo il nostro, che ahimè non sono qualificati ma che partecipano a questo spettacolo incredibile

Katia
E… ti ricorda qualcosa?

Wolfango
Si, assolutamente
Le nostre classi sono così! Ci sono studenti di tutto il mondo e le lezioni sono sempre molto divertenti. È stupendo vedere interagire in italiano persone che vengono da tutto il mondo, divertendosi e imparando la nostra bella lingua

Katia
Ecco… hai idea di quanti paesi siano rappresentati nelle nostre classi?

Wolfango
Si, abbiamo studenti di circa 130 nazionalità differenti

Katia
Che bello, è molto stimolante vero?

Wolfango
Si lo è.

Katia
Bene allora ringraziamo Wolfango e ci diamo appuntamento per la prossima settimana….

Wolfango
Ma scusa, oggi non spieghiamo alcune delle parole che abbiamo usato nel dialogo?

Katia
Ma certo! Hai ragione! Mi hai salvata in calcio d'angolo!
Beh oggi abbiamo usato un po' di linguaggio dello sport che però si usa anche in senso comune, nella lingua di tutti i giorni

Wolfango
È vero, tu ad esempio mi hai fatto un “assist”, un termine che tutti pensiamo derivi dall'inglese ma in realtà viene dal latino assistere, quindi "ti faccio un assist" si usa per dare un suggerimento

Katia
Io ho evitato di fare un autogol, chiedendo a Wolfango il risultato dell’Italia ai mondiali, perché come sappiamo l’Italia non si è qualificata ai mondiali di calcio maschile, quindi autogol si usa quando uno fa un errore, anche molto grande o dice una cosa sbagliata

Wolfango
Mentre io ho salvato Katia in calcio d’angolo, perché l’ho salvata all’ultimo momento, quando stava per chiudere la puntata senza la parte sui vocaboli e i modi di dire

Katia
Puntata che si chiude ora, ringraziamo moltissimo Wolfango che invitiamo a tornare di nuovo ai microfoni di Italiano ON-Air, per parlarci di sport e cultura

Wolfango
Lo farò molto volentieri

Katia
E noi vi diamo appuntamento alla prossima settimana, con il finale della stagione 2 del nostro podcast sulla lingua italiana! 
Non perdetevelo! Ciao!